Quali sono le Puntate Migliori alla Roulette?

Le puntate che fanno preoccupare il banco

Appare piuttosto evidente che le puntate migliori siano quelle detestate dal casinò. Ricordiamoci che nella roulette, come in tutti i giochi d’azzardo, c’è una speranza matematica negativa, cioè il banco ha un vantaggio teorico del 2,7% nei confronti del giocatore e si trova quindi in una situazione dominante. Ovviamente, a causa del vantaggio del banco non capita che il giocatore perda sempre, anzi diverse volte si vedono persone che vincono ingenti somme di denaro.

Il trucco consiste nello scappare dal casinò quando ciò accade e farlo il più velocemente possibile. Il fatto è che più a lungo si gioca e più si subisce la speranza matematica del 2,7% a nostro sfavore che prima o poi ci raggiungerà, se si continua a giocare per molto tempo. Quindi, meno puntate farete e più chances avrete di uscire vincitore. Molti potrebbero argomentare, con qualche giustificazione, che il numero minimo di puntate da fare sarebbe proprio nessuno. Ma è comunque assodato che per aumentare le probabilità di vittoria bisognerebbe entrare nel casinò fare solo una grossa puntata e poi uscire immediatamente. Certo la serata sarebbe piuttosto noiosa, anche se a renderla piacevole potrebbe essere il buon esito della scommessa.

Il casinò è ben consapevole che nel breve termine possono esserci delle fluttuazioni a suo sfavore, infatti si possono constatare dei risultati bizzarri e strani filotti di vincite nel breve periodo, ma il casino sa per esperienza che ciò durerà ben poco poiché più a lungo si gioca e più probabilità ha il giocatore di conseguire la speranza matematica negativa. È quindi la puntata grande, direi molto grande, ed individuale che terrorizza la casa da gioco. In un lasso di tempo molto ristretto può succedere di tutto: pochi giri di roulette possono risultare tranquillamente assurdi ed improbabili e sono proprio quelli che mandano in sudorazione il casinò ed è proprio questo il modo migliore per vincere. Pensateci bene, quante volte vi è capitato di vincere una bella sommetta per poi perderla perché avete continuato a giocare?

Comparazione Bonus

Starcasinò Casinò


Bonus di Benvenuto

50% fino a €2000
Eurobet Casinò


Bonus di Benvenuto

fino a €1517
Snai Casinò


Bonus di Benvenuto

100% fino a €1000
888 Casinò


Bonus di Benvenuto

100% fino a €1000

Una sola grande puntata

Proprio così: il modo per massimizzare le vincite consiste nel diminuire il numero delle scommesse al tavolo verde. Accedete ad un casinò online, mettete tutto il vostro budget che avete a disposizione sul rosso o nero e poi andatevene qualsiasi sia il risultato. Questo è il modo giusto per affrontare il croupier. Il banco cerca di trattenere il giocatore ai tavoli da gioco il più a lungo possibile, proprio perché è a conoscenza che in poco tempo possono capitare delle variazioni, mentre una sola grande puntata non gli consente di attuare questa strategia.

Questa è una delle ragioni per la quale esistono i limiti per le puntate massime, così il casinò può ridurre il rischio sui singoli giri. Per il banco è più facile vincere il vostro bankroll facendo molti giri di roulette ad un euro, piuttosto che con un solo colpo da €1000. Per questa ragione il casinò preferisce vincere nel lungo periodo.

Naturalmente, essere a conoscenza di questo fatto non cambierà il comportamento di molti giocatori al tavolo della roulette, anche perché chi vuole entrare nel casino fare una puntata e poi andarsene? Giocare alla roulette online o in un vero casino è divertente, ma conoscere il comportamento della roulette nel breve e lungo periodo può fare la differenza sulla strategia adottata dal giocatore.

Ad esempio, supponiamo che abbiate iniziato a giocare e dopo un paio d’ore stiate vincendo una bella sommetta di denaro. Consci che la speranza negativa si verifica con più probabilità quanto più giocate, allora potreste pensare che continuando a puntare darete maggiori chances alla speranza matematica negativa di realizzarsi.

Quante volte avete sentito parlare di grosse vincite realizzate da giocatori che si sono portati via migliaia di euro dal casino. Ebbene, queste strisce fortunate capitano e se andate in un vero casinò troverete sempre un fortunato di turno che vince alla grande, ma l’unico motivo che potrebbe far preoccupare il banco è vedere il giocatore che smette di giocare, in quanto il valore atteso negativo prima o poi lo raggiungerà se continua a puntare imperterrito.

No, non c’è possibilità di divertirsi adottando questo tipo di tattica, ma potete comunque diminuire il vantaggio del banco riducendo il numero di scommesse. Giocate in ogni caso alla Roulette Francese perché ha uno zero in meno di quella Americana e di solito prevede la regola En Prison o La Partage che riduce il vantaggio del casino.

Pulsante per tornare all'inizio